RICHIEDI INFORMAZIONI

 

09/11/2017

Bridal Shower: cos’è e come organizzarlo

Se non ti piace l’idea dell’addio al nubilato e vuoi un’alternativa, il bridal shower è quello che fa per te: scopri cos’è e come organizzarlo!

Bridal Shower: cos’è e come organizzarlo

Stai per sposarti e non vedi l’ora di organizzare una festa con le tue amiche ma il classico addio al nubilato proprio non fa per te? Se vuoi un’alternativa ti presentiamo il bridal shower, il party per festeggiare la sposa e il suo matrimonio imminente in perfetto stile inglese.

Scopri con noi come organizzare il bridal shower perfetto!

Bridal Shower: cos’è?

La moda del bridal shower arriva dalla cultura anglosassone e prende spunto da un altro celebre party di cui forse avrai già sentito parlare: il baby shower, la festa che si tiene qualche mese prima del parto in cui le amiche della futura mamma portano regali per il nascituro.

Il bridal shower si basa sullo stesso concetto: le amiche più care si riuniscono per festeggiare il matrimonio e portare regali alla futura sposa.

Bridal Shower e addio al nubilato: differenze

L’addio al nubilato è, come suggerisce il nome, una festa in cui la sposa “saluta” definitivamente la sua condizione di donna single e si appresta a vestire i panni di una giovane moglie.

Quest’idea di base ha fatto sì che, negli anni, l’addio al nubilato – così come la sua controparte maschile, l’addio al celibato – diventasse una festa un po’ trasgressiva e sopra le righe, in cui la sposa deve a tutti i costi divertirsi e fare pazzie.

Un’altra differenza tra l’addio al nubilato e il bridal shower è che il primo viene tradizionalmente organizzato dalle amiche della sposa, mentre il secondo è organizzato dalla sposa stessa, che in questo modo ha più libertà di scegliere location e attività secondo i suoi gusti, mentre le invitate generalmente portano dei regali.

Bridal Shower: come organizzarlo

Organizzare un bridal shower è abbastanza semplice, basta seguire alcuni piccoli accorgimenti per assicurare la buona riuscita della festa e non trascurare alcuni dettagli che sono in grado di fare la differenza.

  • -La data: è importante sceglierne una in cui tutte le tue amiche più care possano essere presenti, meglio se non troppo vicina alla data delle nozze.
  • -La location e il tema: bando a bar, locali e discoteche e via libera a sale da tè, meglio se con giardino. La location deve essere originale e dall’atmosfera romantica. A seconda del tuo stile potrai scegliere se dare o no un tema al tuo bridal party, magari in linea con il tema e gli allestimenti già scelti per le nozze. 
  • -Il menù adatto: è preferibile non organizzare un vero e proprio pasto, ma un aperitivo con tanti stuzzichini oppure una merenda abbondante se hai organizzato un tè.
  • -La musica e i giochi: musica soffusa per accompagnare qualche attività ricreativa sempre in linea con il tema della festa. Scegliete i vostri cantanti preferiti e attività rilassanti e divertenti da fare in compagnia. 

Bridal Shower 2018: le tendenze

Bridal Shower in stile boho chic: in giardino o in terrazza, le tendenze per il bridal shower 2018 portano la festa all’aperto, che sia per un picnic o per un semplice tè con pasticcini dall’atmosfera vittoriana molto bon ton. L’idea è quella di trascorrere un pomeriggio rilassante all’aria aperta, con le amiche di sempre, chiacchierando mentre si sorseggia una bibita e divertendosi con i giochi tipici che si organizzano per l’occasione.

Bridal Shower in casa: se sei una tipa casalinga o hai deciso di organizzare il tuo bridal shower durante l’inverno, restare in casa può essere una soluzione magnifica! Per movimentare l’atmosfera puoi organizzare una beauty routine oppure un corso di cucina con degustazione finale, o ancora un library bridal shower, l’equivalente di un circolo di lettura in cui ciascuna potrà portare il suo libro preferito e discuterne insieme alle altre, per un indimenticabile pomeriggio dal mood vintage.

Cerchi la location perfetta per organizzare il tuo bridal shower o il tuo matrimonio a Napoli?

Scopri La Terra degli Aranci, un'oasi di pace e bellezza immersa nel verde delle colline tra il Vomero e Posillipo.