RICHIEDI INFORMAZIONI

 

31/08/2019

Matrimonio autunnale: 5 consigli per renderlo perfetto

Il matrimonio autunnale è sempre più gettonato, soprattutto grazie all’atmosfera magica che regala questa stagione. Ecco qualche suggerimento per renderlo perfetto

Matrimonio autunnale: 5 consigli per renderlo perfetto

Il matrimonio autunnale è sempre più gettonato, soprattutto grazie all’atmosfera magica che regala questa stagione. Ecco qualche suggerimento per renderlo perfetto

Ormai, da qualche anno in qua, non è solo l’estate ad essere la stagione preferita per convolare a nozze, e il matrimonio autunnale si è imposto sempre più. Settembre, ottobre e novembre sono mesi che riescono a donare atmosfere davvero uniche e colori caldi e clima decisamente meno afoso dei mesi precedenti, ma non ancora troppo freddo.

Se anche tu hai deciso di dire il tuo sì in autunno, ti diamo qualche suggerimento per organizzare un matrimonio davvero da sogno.

Le regole d’oro per un matrimonio autunnale da urlo

Ciò che rende unico il matrimonio autunnale è soprattutto l’intimità che questa stagione riesce ad esprimere. Sarà per i colori avvolgenti, per le atmosfere, il clima. Ma quali sono i trucchi per riuscire ad organizzare un matrimonio autunnale a regola d’arte?

  1. Scegli bene la data

L’autunno è una stagione molto lunga, che può cambiare da un mese all’altro. Si va da metà settembre, quando le giornate sono ancora lunghe e il clima è meno afoso ma non ancora fresco, a metà dicembre, quando da qualche parte della Penisola potrebbe aver già nevicato e ci si avvicina ad un clima già più natalizio e invernale. Quindi, in base all’atmosfera che vuoi dare al tuo matrimonio, devi scegliere bene la data e, di conseguenza, le decorazioni che vorrai usare.

  1. Opta per un matrimonio all’aperto, ma prepara un piano b

Se scegli di sposarti nella prima metà dell’autunno e al sud, puoi ancora permetterti di pensare ad un matrimonio all’aperto, così da rendere la natura protagonista ma senza soffrire il caldo o il freddo. Ovviamente, hai sempre bisogno di un piano B, poiché l’autunno è una stagione imprevedibile riguardo al meteo e per non avere un matrimonio rovinato dalla pioggia o dal freddo improvviso, è sempre meglio organizzare anche uno spazio interno o una copertura.

  1. Scegli i fiori giusti

I fiori più adatti ad un matrimonio d’autunno sono quelli a tinte calde, che richiamano quelle della natura, come il rosso, il bordeaux, l’arancione, il giallo e il verde scuro. Ma anche le rose, soprattutto quelle di colore rosa o bianco, sono un must per questa stagione, insieme alle dalie, ai garofani e ai fiori di campo. Ad accompagnare le decorazioni floreali, poi, non è una cattiva idea usare frutti come le mele, i fichi, i melograni ma anche le foglie di alloro e pigne.

  1. Coccola gli invitati con un menù di stagione

In autunno anche la tavola si fa ricchissima, quindi è consigliabile che il tuo menù di nozze sia ispirato agli alimenti di stagione. Via libera a funghi, zucca e castagne, accompagnate da un buon vino rosso. Ma coccola i tuoi invitati con degustazione di formaggi e miele e un angolo bar dove godersi bevande calde come tisane, tea, caffè e cioccolato di tutti i tipi.

Anche per quanto riguarda i dolci, in questa stagione c’è una vasta scelta di golosità. Offri dei buoni dessert a base di crostate della nonna, biscotti, mele caramellate e cupcake al gusto di mela.

  1. Sorprendi gli ospiti con bomboniere uniche

Ovviamente, anche le bomboniere dovranno essere a tema autunno, e saranno apprezzatissime dagli ospiti soprattutto se utili oltre che belle. E allora via libera a bottiglie di vino con etichette personalizzate, vasetti di marmellata fatta in casa o miele biologico, scatoline di legno piene di leccornie, oppure candele profumate con portacandele annesso o un bel kit profuma armadi.

Cerchi la location per le tue nozze autunnali? Visita La Terra degli Aranci, splendida location immersa nel verde tra le colline del Vomero e Posillipo.