RICHIEDI INFORMAZIONI

 

14/02/2020

Come scegliere la location delle nozze in base alle stagioni

Ormai, sono lontani i tempi in cui i matrimoni si svolgevano esclusivamente nei mesi di maggio e giugno. Al giorno d'oggi ci si sposa tutto l'anno! Ecco come scegliere la location giusta in base alle stagioni.

Come scegliere la location delle nozze in base alle stagioni

Ormai, sono lontani i tempi in cui i matrimoni si svolgevano esclusivamente nei mesi di maggio e giugno. Al giorno d'oggi ci si sposa tutto l'anno! Ecco come scegliere la location giusta in base alle stagioni.

Oggi una coppia di sposi è libera di convolare a nozze in ogni giorno dell'anno! L'estate e la primavera sono ancora i mesi più amati per farlo, ma anche l'inverno e l'autunno sono sempre più richiesti come cornici per matrimoni da favola. Ma come fare a scegliere la location delle nozze in base alle stagioni? Ecco qualche consiglio.

Ad ogni stagione le sue location per le nozze

Qualsiasi sia la stagione in cui hai deciso di sposarti, è molto importante per la buona riuscita del matrimonio che ogni location, oltre ad essere incantevole, debba necessariamente avere spazi esterni ampi, soprattutto se le tue nozze saranno in primavera o in estate, sale interne accoglienti e spaziose, per matrimoni invernali e un bel panorama, adatto ad ogni stagione.
Ogni periodo dell'anno ha le sue caratteristiche e alcune location danno il meglio di sé in una stagione o in un'altra. Vediamo insieme come sceglierne una in base alla stagione in cui convolerai a nozze.


Location per un matrimonio in primavera

La primavera è la stagione più adatta alle coppie che amano i colori, le atmosfere allegre e il clima mite, un periodo che ti lascia sbizzarrire con la scelta dei fiori e degli allestimenti. Se scegli di sposarti in primavera, nei mesi di marzo, aprile e maggio, puoi organizzare il tuo matrimonio sia in una location all'aperto che al chiuso, l'importante è che abbia un bel panorama o un giardino per godersi tutti i bellissimi colori di questa splendida stagione.
La location ideale può essere un agriturismo o una bella villa con giardino, magari con vista sul mare. Un luogo che dia la possibilità di passare del tempo all'aperto e al chiuso, secondo il clima della giornata, ma che sia incantevole, circondato da un rigoglioso giardino in fiore, immerso nel verde. La location ideale per matrimoni in stile bohémien o boho chic.

Location per un matrimonio in estate 

Nonostante ci si possa sposare tutto l'anno, la maggior parte delle coppie preferisce ancora farlo d'estate. E proprio perché è un periodo così gettonato, finisce per essere anche il più costoso. Il sole, il caldo e le belle giornate, però, sono irrinunciabili per alcune coppie, ma bisogna stare bene attenti a non trasformare il proprio matrimonio in una tortura per gli invitati. Le nozze estive sono bellissime da passare in spiaggia, ad esempio, ma è molto importante creare delle zone d'ombra per gli ospiti con gazebi e tende, e sposarsi in orari in cui il sole non è a picco. Inoltre, è utile fornire ad ogni invitato un kit, una wedding bag magari, con tutto l'occorrente per poter gestire l'afa, come ventagli, bottigliette d'acqua, fazzoletti imbevuti, ombrellini e spray antizanzare.
Se decidi di sposarti nei mesi di giugno, luglio e agosto, comunque, è bene scegliere una location caratterizzata da ambienti ampi e spaziosi, magari immersi nel verde come una villa con giardino, ma che abbia anche una bella sala interna in caso di mal tempo.

Location per un matrimonio in autunno 

L'autunno è il periodo dell'anno in cui ci sono meno matrimoni, ma è comunque una stagione davvero bella per organizzarne uno! I matrimoni autunnali, infatti, godono della magia dei colori e delle atmosfere uniche di questi mesi, in cui il clima è meno afoso e non bisogna fare a gara per trovare le location più belle.
Le temperature ancora gradevoli rendono questo periodo adatto a matrimoni all'aperto, avvolti dai colori delle foglie ingiallite e dall'intimità delle atmosfere. Un castello, un casale, una villa d'epoca, un bellissimo giardino possono essere le location più adatte a questa stagione, così come le verande, i giardini al chiuso e le terrazze. Se scegli un giardino all'aperto, però, essendo questo il periodo delle piogge, è meglio prepararsi sempre un piano B e assicurarsi che ci sia una bella sala accogliente a ripararti in caso di cattivo tempo.

Location per un matrimonio in inverno 

In inverno fa freddo, è vero, ma resta comunque uno dei periodi più romantici dell'anno per sposarsi, nel quale si riesce a scaldare ogni ambiente con degli allestimenti davvero unici come pigne, aghi di pino, cortecce, bacche e fiori di cotone. Le spose più romantiche e sognatrici scelgono questa stagione proprio per l'atmosfera speciale da fiaba. Atmosfera amplificata dalla location adatta, che in questo caso può essere un'antica cascina avvolta nella natura, o una raffinata villa con la vista su un meraviglioso giardino, dove magari organizzare il taglio della torta in barba al freddo, che faccia da sfondo alle tue foto nuziali.


Stai cercando la location perfetta per il tuo matrimonio? Scegli La Terra Degli Aranci!